consigli per trovare lavoro

Consigli per chi cerca lavoro

Con questo post non voglio illuderti ma spero tanto di aiutarti ad avere qualche possibilità in più di trovare annunci di lavoro o meglio di conquistarti un colloquio. Un mio caro amico, da poco laureato, mi chiede su quali siti cercare lavoro così rifletto qualche minuto e con tanto piacere gli dò una serie di consigli.

Vediamoli insieme:

1) Iscriversi su linkedin (il social network dei professionisti). Completa il tuo profilo sotto ogni aspetto. Interagisci con gli altri utenti del tuo stesso settore, iscriviti ai gruppi e dimostra le tue competenze.

2) Curriculum in formato europeo (clicca qui per scaricare il file) e aggiungere:
A) Gmail come casella di posta: 10GB di spazio, email con allegati fino a 25MB, semplice da usare con Android e associato a numerosi servizi google). Ti pregherei di non usare un nik inventato, spiritoso o legato alla squadra del cuore! nome.cognome[at]gmail.com è la forma più adatta.
B) contatto skype: il colloquio potrebbe avvenire via VOIP (una web cam è fondamentale).
C) lettera motivazione (informati sull’azienda).
D) obiettivo lavorativo (sarebbe il “cosa vorresti fare da grande”)
E) curriculum in formato sito web (se sei un web designer), in formato infografica (se sei un grafico) ecc
F) referenze esperienze passate.
G) link blog: dimostri le tue competenze. Per esperienza personale, ti posso assicurare che il blog personale aiuta molto!
H) link profilo linkedin. Se ti stai candidando per un posto di Social Media Marketer, inserisci i link di tutti i tuoi nik social.

3) Collegati al sito bachecalavoro.com, una specie di motore di ricerca degli annunci di lavoro. Inserisci città e mansione e il sito, troverà nel web  quello che cerchi.

4) Registrati sui siti che offrono/cercano lavoro tipo monster, jobrapido e infojobs e tieni i profili sempre aggiornati.

5) Contatta direttamente le aziende nella tua città (il sito di solito contiene link “lavora con noi” posto generalmente in fondo pagina).

6) Controlla ogni tanto la Gazzetta Ufficiale e gli annunci in edicola.

7) Videocurriculum sul tuo account di Youtube (in USA questo modo di presentarsi si sta diffondendo molto). Sii spontaneo, originale, onesto, deciso.

8) Competenze: fondamentale è la conoscenza della lingua inglese e del pacchetto office/internet.

9) Portfolio (sei un fotografo? Pubblica le tue foto su un fotoblog).

10) Agenzie interinali (per alcuni sono utili, altri no).

11) Proponiti alle grandi aziende italiane (magari iniziare come cassiere, chissà, potresti fare carriera iniziando dal basso!).

12) Fatti notare. Ti faccio l’esempio di una utente di youtube. Con i suoi video ora ha una trasmissione tutta sua su SKY.

 

Spero di non averti illuso con questo post e che possa aiutarti o almeno ispirarti per trovare lavoro. Lo so, al giorno d’oggi è difficile, ma non abbatterti! Dopo la pioggia, c’è sempre il sole!! 😉

Ti lascio con il video: colloquio di gruppo per trovare la nuova Iena di canale 5 (“Cosa bisogna fare ed evitare di fare per affrontare un colloquio lavorativo“. Ti consiglio di guardarlo! 11minuti spesi bene, te lo assicuro!).

Un grande in bocca al lupo 😉

Michelangelo Giannino
Follow me!

Michelangelo Giannino

Founder at Fusion Lab09
Blogger di Fusion Lab09 e Social Media Manager/Strategist - Community Manager at Genesis Mobile (Progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing).
Michelangelo Giannino
Follow me!

Pubblicato da

Michelangelo Giannino

Blogger di Fusion Lab09 e Social Media Manager/Strategist - Community Manager at Genesis Mobile (Progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing).

Un commento su “Consigli per chi cerca lavoro”

  1. La penso esattamente come te.bisogna sempre rompere e rompere quando si cerca un lavoro. ovviamente entro certi limiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *