22 suggerimenti per cercare lavoro online e offline

Uno dei miei primi articoli pubblicati sul blog fu “consigli per cercare lavoro”. Dopo più di un anno voglio aggiungerne altri 10, arrivando quindi a 22.

1) Non scoraggiarti se non troverai subito lavoro. Ricordati che siamo in piena crisi. Abbi fede e tanta pazienza.

2) Non inviare il solito CV europeo. Sii creativo, stupisci il selezionatore dimostrando le tue competenze prima ancora di leggere le tue esperienze lavorative.

3) Usa la residenza di un amico o familiare che vive nella stessa città dell’azienda/agenzia dove invierai il CV.

4) Non essere limitato usa anche i canali tradizionali per cercare le aziende: cerca anche sulle pagine gialle (online o cartaceo).

5) Presentati direttamente all’azienda senza preavviso (evita il lunedì e venerdì). Non inviare il CV via email. Sarà messo da parte per posizioni future, cestinato a priori, perso tra le altre email, spedito direttamente nella cartella spam ecc. Il contatto diretto può accendere interesse/simpatia per te, scavalcando di qualche posizione i tuoi concorrenti per possibili selezioni future. Si ricorderà sicuramente di te al momento giusto. Ti avverto, affronterai anche persone che molto sgarbatamente ti chiuderanno la porta in faccia. FREGATENE! Ci hai provato. Meglio aver provato e fallito che non aver provato affatto e rimanere con il dubbio del “e se”.

6) Cerca su google maps: ti sembrerà strano ma io ho trovato alcune aziende via google maps e non via google search. Ti suggerisco di fare un zoom molto approfondito nelle zone interessate!

7) Cerca su facebook: aziende non presenti su google maps, ne su pagine gialle ma trovate su facebook. Nel form CERCA in alto digita per esempio “web agency roma”. Troverai tante fan page, places, profili privati aziendali (si è contro le regole) che possono fare al caso tuo!

8) Cerca su twitter: come per facebook usa diverse keywords e hashtag tipo #offrolavoro per trovare quello che cerchi.

9) Chiedi agli amici e familiari: bhè sembra scontato ma voglio riportarlo nella lista. Non dimenticarti del potere del passaparola.

10) Lavora su progetti personali: mentre cerchi lavoro tieniti occupato su qualche progetto personale. Ti tieni in allenamento, non pensi a scoraggiarti ma soprattutto potrai presentare un progetto in più al selezionatore o ancora ti fai notare per un eventuale proposta di lavoro.

Si parla tanto di Germania e Svizzera ma non tutti possono prendere una decisione così drastica. Tieni duro, teniamo duro. Come dico sempre: non può piovere per sempre.. ogni cosa finisce.

In bocca al lupo 😉

PS: leggi anche “Il CV non serve più: dimostra le tue competenze per trovare lavoro

Michelangelo Giannino
Follow me!

Michelangelo Giannino

Founder at Fusion Lab09
Blogger di Fusion Lab09 e Social Media Manager/Strategist - Community Manager at Genesis Mobile (Progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing).
Michelangelo Giannino
Follow me!

Pubblicato da

Michelangelo Giannino

Blogger di Fusion Lab09 e Social Media Manager/Strategist - Community Manager at Genesis Mobile (Progettiamo le migliori soluzioni Digital & Mobile Marketing).

Un commento su “22 suggerimenti per cercare lavoro online e offline”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *